Area la Meravigliosa Capitanata

*

Basilio Boioannes

Catepano

(in Capitanata, 1017-1028)

Approfondimento:
Proposte di ricerca

Il presente lavoro si propone come punto di riferimento iniziale per tutti gli studiosi interessati alla figura del catepano Basilio Boioannes; la bibliografia proposta ne costituisce un riferimento essenziale che si compone, in ultimo, di un ulteriore rimando bibliografico di approfondimento su varie tematiche inerenti i Bizantini nell'Italia meridionale. Questa ricerca è inoltre aperta ad ulteriori interventi da parte di chi avesse approfondito o volesse intraprendere percorsi di ricerca paralleli in merito alla figura storica del Boioannes come:

Ricerca storico-biografica sull'attività di Basilio Boioannes prima dell'arrivo in Italia e dopo la carica di catepano.

Restano attualmente oscure le informazioni sulla condizione sociale e l'attività di Basilio Boioannes prima dell'attività catepanale; considerando la nomina di catepano per volontà dell'imperatore, si ipotizzano incarichi importanti svolti nell'ambito militare ed amministrativo nelle province imperiali d'Oriente durante l'espansione dell'Impero sotto l'imperatore Basilio II detto il Bulgaroctono. Ugualmente mancanti sono le informazioni relative al periodo successivo alla carica di catepano e protospatario d'Italia e Calabria. Ignote le date di nascita e di morte, lacunose infine le informazioni in merito allo scontro col condottiero Rayca e ad una presunta parentela col catepano Exagusto Boioannes.

Ricerca storico-biografica sull'attività del catepano Exagusto Boioannes e sulla sua presunta parentela col catepano Basilio Boioannes.

Nel maggio del 1041, dopo la battaglia di Montemaggiore condotta dai Bizantini del catepano Michele Dokeianos contro i Normanni, giunge a Bari, con un folto seguito di mercenari, il nuovo catepano: Exagusto Boioannes che viene presto catturato da Beneventani e Normanni nella battaglia tenutasi nella piana di Montepeloso, il 3 settembre del 1041. Secondo diverse fonti l'Exagusto sarebbe stato parente o addirittura figlio del catepano Basilio Boioannes (si vedano gli studi di G. DI PERNA, op. cit., pp.123-135, e V. VON FALKENHAUSEN, La dominazione bizantina…op. cit., pp.93-94).

Ricerca diplomatica e di fonti greche nell'Europa orientale.

Si propone un approfondimento di ricerca sulle fonti greche che menzionino il Boioannes e il suo presunto parente Exagusto Boioannes e i diplomi degli stessi, vergati in lingua greca e in lingua latina, eventualmente inediti e custoditi in archivi, biblioteche e fondi dell'Europa Orientale.

Ricerca archeologica nell'Italia meridionale e nell'Europa orientale sui resti di strutture fatte erigere dal Boioannes.

L'Italia meridionale, come già evidenziato nella presente ricerca, presenta ancora resti di strutture architettoniche, terrapieni ed insediamenti fatti erigere dal catepano Basilio Boioannes. Si auspica una ricerca diretta sui resti tuttora esistenti nell'Italia meridionale e nell'Europa Orientale.

Autore: Tommaso Palermo

Data aggiornamento: 23 dicembre 2008

Torna all'inizio

Meravigliosa Capitanata © 2007 Biblioteca Provinciale di Foggia, la Magna Capitana

Icone validazione accessibilità Valid XHTML 1.0! | Valid CSS! | Indicazione del livello di accessibilità WCAG1.0conformità livello di accessibilità: doppia A. | Sito realizzato con fogli di stile | Sito realizzato da Antonella Bevilacqua